Nell'Atelier di Mitzi

Nella magia dei tessuti,
nell'eleganza dei gesti,
nel tocco maestro
di chi ha l'arte nel sangue!

SFILATA DI PRIMAVERA/ESTATE

Non erano
solo vestiti,
c'era il tuo Cuore...
Sopra di loro il mare,
il Cielo, i prati, le farfalle!
In alternanza di onde
tutto un fluttuare,
tutto un espandersi
di vita
e di colore!
Hai mani d'oro,
Piccola donna,
ed hai riempito
l'aria di emozioni.
Anch'io ho sognato,
dentro i tuoi abiti
e mi sono persa. ...
Tra le tue sete
ho immaginato luoghi
mai visti, ed i deserti
il vento, la sabbia,
le stelle,
il cielo, il mare.
Le rosse fragole
con i suoi boschi,
l'arancia, l'albicocca,
il giallo limone.
Grazie, Mitzi,
con te ho viaggiato
ed un po' scordato
la faticosa terra !

POESIA PER LA SFILATA DEL 7 OTTOBRE 2015

Vesti
volti di donna,
sogni di bimba,
gambe di madri.
Si muovono città
dentro i tuoi abiti.
Rimane il girasole
ma si prepara
la sera tra le luci
di un Teatro...

Riuscissi a tradurre
in parole tutti i tuoi
abiti, Mitzi Micalef,
farei un monumento
alla bellezza.
Ed è l'amore
per la bellezza
che muove le tue mani.

Nelle stoffe
tu metti la stessa POESIA
che ogni giorno tento
di mettere in ogni mio verso.
Tu non seduci,
tu sei eleganza!
Piccola, minuta donna
piena di fiori!

Mitzi
tu sei immortale
dentro i tuoi abiti.
Entrare nel tuo atelier
mi fa sognare,
tocco magie,
riscopro il mondo!

E vedo Londra,
vedo Milano,
sono a Parigi.
Frantumeremo rami,
dissolveremo nebbie,
sarò lontano il freddo,
tra i tuoi colori.

Ornella Mereghetti Baccolo, Infermiera - Scrittrice
https://www.facebook.com/Ornella-Mereghetti-Baccolo-856786721082884/